venerdì 14 agosto 2009

LE OLOTURIE INSISTONO

Sanremo, 13 agosto 2009

Questa sera al blog-rumenta di T.E. (mi fa schifo anche scriverlo per intero) era di servizio, evidentemente, il fratello scemo di sherlok strak; infatti al demente "ecplanet" risponde sicuramente lui ma fa confusione di nick e si firma "Straker":

Dopodiché il folle traviatore di giovani menti sanremesi vomita la sua solita paranoica merda:

A confermare la lucida follia dell'oloturia junior, arriva l'ineffabile "ginger" (che magari è un altro nick dei soliti noti):

"ginger" (sempre che esisti, o se no chi utilizza questo nick): al posto di Wasp ti rispondo io:
Ginger, cacati in mano e pigliati a schiaffi! e qualche ceffone tiralo pure ai due innominabili, capito?

4 commenti:

  1. Sono senza parole....

    RispondiElimina
  2. Sciacalli che abbaiano alla lu... mi correggo: alle scie.

    RispondiElimina
  3. Povero zret, chissà come deve essere svegliarsi la mattina e sentirsi sotto assedio. O forse il suo nichilismo cosmico lo ha portato ad un tale distacco dalla realtà che non prova più nemmeno sentimenti umani. In ogni caso mi fa una pena infinita. Non me ne fa invece suo fratello per il quale provo solo schifo.

    RispondiElimina
  4. Dino, dammi un Crodino, che devo digerire il ginger..

    RispondiElimina