lunedì 9 gennaio 2012

STRAKER? UN BUGIARDO!

da: http://www.eclisseforum.it/2012/01/09/le-falsificazioni-e-le-bugie-del-comitato-nazionale-tanker-enemy/

Tanker Enemy è un comitato che si occupa, come recita il suo statuto, di contrastare le attività di aerosol attraverso l’informazione e la divulgazione di materiale multimediale e l’organizzazione di conferenze.
In parole più comprensibili, dato che sembra che chi abbia redatto lo statuto non sappia bene cosa stesse scrivendo (gli aerosol sono dei colloidi in cui un liquido o un solido sono dispersi in un gas, il che comprende nuvole, nebbia, farmaci, deodoranti spay etc. etc.), tale comitato si occupa di “combattere” quelle che loro chiamano “scie chimiche” cioè delle scie formate dagli aerei che rilasciano sostanze nocive in atmosfera.
Per chi volesse saperne di più rimandiamo qui: http://sciechimicheinfo.blogspot.com/.
Quello che ci interessa qui è raccogliere e fare un riassunto di alcune tra le più eclatanti, famose falsificazioni e palesi bugie dette e fatte del suddetto comitato. Perché la credibilità di chi sostiene certe storie è fondamentale e se questa viene meno, se per sostenere certe posizioni si arriva a taroccare fotografie, l’intero castello costruito su fondamenta di polvere (di bario), crolla miseramente e mostra al mondo ciò che contiene, cioè il NULLA.
Per la natura dell’argomento e “l’indole” dei soggetti in questione, questo elenco sarà per forza di cose incompleto e non esaustivo, in quanto la mole di materiale è praticamente infinita e il suddetto comitato la incrementa ogni due righe che pubblica. Ci limiteremo ad elencare le più clamorose bugie e le più evidenti falsificazioni, in modo da dare un’idea al lettore circa le “attività” del Comitato Tanker Enemy (CTE), ma per chi volesse approfondire, troverete tutti i link del caso, ma vi rimando anche alla sezione dedicata sul nostro forum.
Prima pero ci siamo chiesti cosa spingesse queste persone a comportarsi come fanno. Perpetrare una bufala con tale accanimento e dispendio di energie non è cosa comune ne tanto meno semplice, nonostante non manchi il materiale umano da plasmare a piacimento e riempire di ogni sorta di credenza. Alcuni “critici” del CTE ci hanno fatto notare che la motivazione più forte potrebbe essere quella del facile guadagno, tramite pubblicità e conferenze (vedi qui e qui). Personalmente ritengo che almeno in origine questa non fosse la motivazione principale, nonostante non stento a credere che lo sia diventata abbastanza presto. Immagino però che vi siano anche motivazioni o per meglio dire “cause” di carattere psicologico e sociale, come complessi di inferiorità o ossessioni di natura patologica, che potrebbero essere tirate in ballo per spiegare almeno la fase iniziale di tanto lavoro. Nonostante questo, le tecniche non proprio limpide e una certa attitudine al falso, vengono presto alla luce e danno immediatamente l’idea di chi siano questi signori e di come si comportino.
Ma veniamo a noi. Ecco l’elenco che abbiamo preparato, grazie all’aiuto degli utenti del forum e di alcuni esperti conoscitori del fenomeno TankerEnemy.

  • Tempo fa, il CTE pubblicò una foto che ritraeva l’interno di un aereo, pieno di fusti e tubazioni e con strani avvisi e cartelli attaccati alle pareti, sostenendo che si trattasse dell’interno di un tanker chimico, pienamente operativo e pronto a spargere i suoi veleni per i cieli del mondo. Questa è la foto:

ad una attenta analisi (ma neanche troppo) venne fuori che la foto era stata degradata e manipolata, per far apparire scritte inesistenti. Inoltre è stata reperita l’immagine originale, che ci permette, con un semplice confronto, di smascherare la falsificazione.
Una foto di un comune aereo di linea equipaggiato per effettuare dei test in volo è stata modificata è spacciata per un tanker chimico.
  • Il CTE pubblica un video su youtube dove si vedono alcuni aerei rilasciare delle scie, ripresi dalla cabina di un altro aereo. Su questo video vengono dette molte cose, dal fatto che vi siano i trasponder spenti alla violazione delle minima separazione verticale dei velivoli etc etc. Un attento osservatore, l’amico Nico Murdock, ci fa notare però che le cose non stanno come dicono loro. Si tratta infatti di diversi video, almeno 3, uniti a formarne un solo, spacciato poi per unico. Inoltre tutte le frasi che si posso vedere nel video, sono state inserite dagli affiliati al comitato e risultano essere pure e semplici opinioni, strampalate, quando non si tratta di vere e proprie bugie. Infatti:
Il video in questione è stato oggetto di repliche e controrepliche, ne è stato cambiato il titolo ed generato parecchio clamore, ma resta il fatto che si tratta di un palese falso, fatto anche male.
  • un altro clamoroso ad inspiegabile caso di falsificazione strumentale di immagini è il seguente. In un video pubblicato da CTE, ad un certo punto compare la seguente immagine:
Il problema è che si tratta di una clamoroso falsificazione, poiché l’immagina originale non è questa ma bensì quest’altra:

In buona sostanza, l’immagine originale sostiene, correttamente, tutto l’opposto di quello che vorrebbe il CTE, che quindi ha pensato bene di manipolarla e falsificarla, par adattarla ai suoi scopi.

  •  Nel tempo, numerose sono state le collette e le raccolte fondi per l’acquisto di vario materiale “di ricerca” per fornire la “prova definitiva”, giunta probabilmente alla sua 37° edizione o versione e divenuta ormai una sorta di mistero alla stregua di Shangri-La. Una delle più famose è senz’altro quella relativa all’acquisto, o presunto tale, di un telemetro. Tale telemetro sarebbe dovuto costare circa 4000 euro e sarebbe servito a fornire la prova definitiva circa la quota degli aerei “chimici”. La storia che circonda questa vicenda è molto ingarbugliata, nelle fonti trovate tutto il materiale, e davvero misteriosa, fatta di telemetri di un modello che sembrano di un altro molto meno costoso, telemetri senza zoom e senza telecamera ma che fanno video e poderose zoomate e questi video sembrano straordinariamente simili ad altri ottenuti senza telemetro sempre dal Comitato in questione. Inoltre questi telemetri riescono ad inquadrare aerei che a 1600 metri di distanza (secondo il CTE) non fanno alcun rumore, e che, pur viaggiano ad oltre 600km/h e trovandosi alla suddetta distanza, restano nella stessa posizione relativa, rispetto all’osservatore, per oltre 30 sec. Un telemetro molto molto “tecnologico”.


L’elenco potrebbe continuare, ma in generale si tratta di video taroccati, foto manomesse, dati omessi o mal forniti e affermazioni prive di fondamento, per non dire di senso.
Il tutto farcito da una dubbia laurea in architettura, che non si capisce se esiste o no, di sciacallaggio su alluvioni e calamità naturali, definiti “artificiali” e volute, con i morti ancora caldi, e accuse campate per aria praticamente all’intero emisfero occidentale, tranne forse le zanzare chimiche.
Ovviamente non mancano i metodi intimidatori per cercare di zittire chi li sbufala, le censure, le liste di proscrizione, i pedinamenti, le minacce e le aggressioni, che i seguaci del Comitato Nazionale Tanker Enemy e qualche simpatizzante, hanno generosamente elargito a piene mani, nei confronti di gente stanca di sentire questi figuri accusare padri di famiglia di voler sterminare il genere umano o chissà cos’altro.
Concludiamo con un eloquente screenshoot che mostra i commenti dei seguaci del Comitato e forse degli stessi appartenenti, che ci dice molto sul livello di certi elementi, ma deve far riflettere sulla pericolosità di un paranoico infiammato da parole di vendetta ed infarcito di assurde teorie complottarde, che un giorno decidesse di mettere in atto quanto segue: (leggere dal basso verso l’alto)


La prossima volta che prendete un aereo, sappiate che in giro c’è gente come gli sciachimisti, e se non fosse che si tratta di elementi talmente poco dotati intellettualmente da risultare innocui, ci sarebbe da preoccuparsi.

Ringraziamo:
Wasp
Creedence
Nico Murdock
Messiah
Trevor Zauker
Viking
Duellum
e tutti gli utenti del forum che hanno in qualche modo collaborato per la stesura di questo articolo.
Grazie!
Simplicio
Staff Autori EclisseForum.it
Articolo liberamente pubblicabile, previa citazione della fonte.

8 commenti:

  1. La prima foto è eclatante in quanto è sbandierata da molti bugiardi delle sostenitori delle scie come foto di un tanker chimico, in realtà è un allestimento per i test di centraggio e di volo. i contenitori usati vengono riempiti e svuotati da uno all' altro e simulano il peso del sedile più passeggero

    RispondiElimina
  2. E' un piacere ed un onore essere così utile

    RispondiElimina
  3. Io sono senza parole per gente come voi... State dando del bugiardo a gente che non ha nessun interesse a raccontare bufale se non la preoccupazione della propria salute e libertà. Ma voi la parola libertà ve la siete venduta da tempo poiché avete deciso di essere servi. Non mi fate pena perché siete voi i falsi e in modo consapevole. Mi fate schifo, come tutti i servi felici di esserlo...
    PS: Commento probabilmente di breve vita...

    RispondiElimina
  4. Al signor "Fate Schifo": signor Schifo, veda, qui non si cancella niente; qui lei è libero di dimostrare la sua stupidità senza tema che il titolare del blog la assolva cancellando la sua preziosa testimonianza.

    RispondiElimina
  5. Gente che non ha nessun interesse???

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    Legga, si informi, si vergogni!!!!
    Proteggere dei criminali... pfui!!!

    http://nico-murdock.blogspot.com/2009/02/cosa-servono-le-scie-chimiche.html

    http://nico-murdock.blogspot.com/2009/07/cosa-servono-le-scie-chimiche-la-verita.html

    E arrivare a cercare di vendere un libro sfruttando una bambina ammalata è la cosa più vomitevole.
    http://nico-murdock.blogspot.com/2009/03/sono-solo-avvoltoi.html

    RispondiElimina
  6. Ma fatemi il piacere... Tanto potete fare tutta l'ironia che volete... ma la merda che stanno disseminando quotidianamente la state assimilando anche voi quindi vedete di ridere di meno, servi. La saluto tipografo.

    RispondiElimina
  7. Buongiorno anche a lei, signor Schifo.

    RispondiElimina
  8. Stica, che esaurito :D

    RispondiElimina